La fragola e il sorbetto

FRAGOLE.1Maggio mese della fragola (Fragaria vesca)! Appartiene alla grande famiglia delle Rosacee.fragole tagliate bordo

Questo frutto, sempre che sia coltivato con il metodo biologico, contrasta i radicali liberi (grazie alla presenza di sostanze antiossidanti contenute anche nel pigmento che le da il colore rosso, antocianina), dona benefici cardiovascolari, fa bene alla memoria, ha proprietà depurative, disinfettanti, migliora l’umore, ha un buon contenuto di rame che mantiene i capelli in salute, aiuta la digestione (ricca di fibre) e può essere mangiata, sempre sotto osservazione medica,  da chi è diabetico (lo zucchero che contiene è il fruttosio che è ben tollerato dai diabetici).Essendo ricca di fibre aumenta il senso di sazietà regolarizzando l’intestino, quindi facendo assorbire meno grassi e meno zuccheri. Ha un alto contenuto di vitamina C , infatti cinque fragole ne contengono come quelle di un’arancia: favorendo l’assorbimento di ferro, molto utile per la formazione di globuli rossi e per i muscoli, aiutando la produzione di collagene, dunque fa bene alla pelle.

Altri benefici della fragola sono: strofinata sulla pelle dona sollievo alle scottature, all’herpes ed ai brufoli; utilizzata sui denti ha potere sbiancante, perché contiene lo xilitolo (sostanza che previene la placca ed uccide i germi responsabili dell’alitosi).

Le controindicazioni: contiene ossalati, quindi sconsigliato a chi soffre di calcoli renali o cistifellea; possono procurare fastidiose orticarie e reazioni allergiche.

 

Una ricetta semplice e sfiziosa per chi non possiede una gelatiera è il sorbetto alla fragola, un dolce al cucchiaio da gustarsi tutta l’estate sotto l’ombrellone.

Il tempo di preparazione è più o meno 30 minuti, mentre il tempo di cottura di 15 minuti. Più il tempo di riposo nel congelatore, quindi meglio prepararlo almeno una 1/2 giornata prima.

Ingredienti per 4 o 6 persone, dipende sempre quanto siete mangioni:

  • 350 grammi di zucchero semolato o anche zucchero di canna
  • 350 grammi
  • 600 grammi di fragole mature
  • 1 limone
  • 1 arancia
  • 1/2 albume di uovo

In un pentolino fare bollire lo zucchero e l’acqua per cinque minuti, quindi filtrare lo sciroppo con un telo fine e lasciarlo raffreddare. Mettere già un contenitore meglio se di alluminio, che vi servirà per il sorbetto, in congelatore.

Lavare le fragole, asciugarle bene, eliminare il picciuolo e passarle prima con il mixer ad immersione (per fare prima) e poi al setaccio (va bene un colino) ricavandone almeno 500 grammi.

Spremere il limone e l’arancia, passarli nel colino e aggiungerci lo sciroppo raffreddato e la purea delle fragole.

Montare a neve ben ferma il 1/2 albume e incorporarlo delicatamente al composto precedentemente preparato.

Versare tutto nella vaschetta che avete messo prima nel congelatore, mettere nel congelatore. Dopo circa 30 minuti toglierlo dal congelatore e trasferire il composto in una ciotola fredda. Romperlo con una forchetta e lavorarlo o con una frusta a mano, vi consiglio di usare quella elettrica, fino a quando non assume una consistenza omogenea. Fare questa operazione a intervalli regolari (ancora sette volte) per ovviare alla eventuale cristallizzazione dello zucchero. Il tutto deve risultare cremoso. Rimettere il sorbetto nella vaschetta  e lasciare in congelatore fino a quando non lo dovrete servire.

Presentatelo con una guarnizione di fragole fresche e qualche foglia di menta.

 

 

Annunci

Pubblicato da

Titti il gatto

"La libertà di pensiero ce l'abbiamo. Adesso ci vorrebbe il pensiero." Karl Krause

One thought on “La fragola e il sorbetto”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...