Umberto Eco e Franz Kafka

B8HYeNuIQAIKTWi

 

«Noi contemporanei identifichiamo quasi sempre la bellezza con la bellezza artistica. Ma per secoli si è parlato di bello soprattutto per la bellezza della natura, degli oggetti, dei corpi umani o di Dio.»

                                                                           Umberto Eco

La bellezza è reale, impalpabile, infatti ne subiamo il fascino anche se non tutti sanno come mai.

La natura è ricca di tutte queste forme di bellezza  e un occhio attento può catturarle in un attimo.

Kafka diceva:

«La giovinezza è felice, perché ha la capacità di vedere la bellezza. Chiunque sia in grado di mantenere la capacità di vedere la bellezza non diventerà mai vecchio.»

Alice 15.04.12 019.1

 

Annunci

Pubblicato da

Titti il gatto

"La libertà di pensiero ce l'abbiamo. Adesso ci vorrebbe il pensiero." Karl Krause

2 pensieri riguardo “Umberto Eco e Franz Kafka”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...